Fermezza.

Sacconi in Europa per protestare, con fermezza, contro il prolungamento delle pensioni delle donne degli enti pubblici a 65 anni.
Dopo un colloquio (lungo però) con l’usciere del parlamento europeo è ritornato dichiarando ‘ho parlato e parlato ma non c’è stato nulla da fare’.
Insieme ai compagni di merende dell’esecutivo è seguito uno stappo di numerose bottiglie di spumante, italiano però.